• Giglio Reduzzi

A.A.A. Cercasi manager

Quei bravi managers che il governo centrale ritiene non esserci in Calabria (per cui la inonda di commissari) sono invece massicciamente presenti in tutte le istituzioni pubbliche delle Regioni settentrionali.

Al punto che queste ultime hanno rivendicato con un referendum popolare il diritto ad avere una maggiore autonomia e, dunque, di potere sostituire alcuni di quei managers con personale locale.

Una contraddizione grande come una casa!

Infatti non si capisce perché, se i calabresi vengono ritenuti incapaci di gestire un’istituzione a casa loro, debbano invece essere liberi di farlo in regioni diverse dalla loro.

46 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Da che parte sta Dio?

Dicono che il Papa, in quanto tale, goda dell’assistenza costante dello Spirito Santo, grazie alla quale può, in certi casi, diventare infallibile. Essendo egli il vicario di Cristo mi pare giusto che

Come riconoscere i migranti "buoni"

Come distinguere i migranti buoni dai cattivi. E’ molto semplice. Basta guardare il sesso e l’età. Se sono maschi sotto i vent’anni, sono migranti in cerca di fortuna che scappano da casa o sono incor

Auspici per il Nuovo Anno

Non so Voi, ma io mi accontenterei di un Nuovo Anno che ci regalasse: 1. Un Capo dello Stato rispettato in Italia ed all’estero e che non debba ricorrere all’interprete anche solo per dire “Buo