• Giglio Reduzzi

A proposito di LGBT

Una volta gli inglesi, per sottolineare la potenza di una persona, dicevano che essa poteva fare tutto salvo trasformare un uomo in donna e viceversa.

Potranno ancora dirlo?


Sino a pochi anni fa si dava per scontato che il matrimonio fosse soltanto tra uomo e donna.

Adesso si rischia, sostenendolo, di passare per retrogrado.


In Italia non siamo ancora arrivati al matrimonio tra persone dello stesso sesso, ma il Partito Democratico, istituendo il registro delle convivenze, ci è andato molto vicino.

In ogni caso, l’omofilia è passata, nell’opinione pubblica, dall’essere tollerata ad essere simbolo di emancipazione.


Questo mutato atteggiamento mentale non è privo di conseguenze pratiche, perché:

  • se non era giusto reprimere il fenomeno (e nei Paesi musulmani è ancora così), è ancora meno giusto considerarlo un passo avanti;

  • offre ulteriore motivo di accoglienza a chiunque, provenendo da un Paese islamico, si dichiari omosessuale;

  • con il naturale adeguamento della Magistratura alla nuova mentalità, diminuiscono ulteriormente i casi di punibilità per reati sessuali.

38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Salvini "Defensor Fidei" ?

Coloro che esprimono meraviglia per il fatto che Salvini sia rimasto l’unico (insieme all’ex boyscout Renzi) a difendere i valori del cristianesimo nell’aula del Senato dimostrano di avere la memori

L'uomo dei record

Esiste un uomo che è diventato Premier di un grande Paese senza aver mai fatto politica, neppure a livello comunale? Sì, è italiano e si chiama Giuseppe Conte. Esiste un uomo capace, in due anni conse

Nuove delusioni

La mia passione per la politica viene da lontano. Quando i miei compagni d’università andavano in Svezia per godere della maggior libertà sessuale ivi praticata, io, cretino, andavo a Londra per veder