• Giglio Reduzzi

Alitalia

Aggiornato il: 19 giu 2019

A proposito di “carrozzoni di Stato”, dopo aver parlato, qualche giorno fa, di RAI, è arrivato il tempo di dire qualcosa su Alitalia.

Anzi sono già in ritardo, visto che l’Alitalia configura un carrozzone anche maggiore.

In realtà ne ho già parlato un po' qua e là, ma questa volta ho deciso di vuotare il sacco.

Ed allora prendetevi qualche minuto e leggete qui:

https://documentcloud.adobe.com/link/track?uri=urn%3Aaaid%3Ascds%3AUS%3A9d09d1b9-014a-4399-8cf4-8b648b560315

Buona lettura.

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Salvini "Defensor Fidei" ?

Coloro che esprimono meraviglia per il fatto che Salvini sia rimasto l’unico (insieme all’ex boyscout Renzi) a difendere i valori del cristianesimo nell’aula del Senato dimostrano di avere la memori

L'uomo dei record

Esiste un uomo che è diventato Premier di un grande Paese senza aver mai fatto politica, neppure a livello comunale? Sì, è italiano e si chiama Giuseppe Conte. Esiste un uomo capace, in due anni conse

Nuove delusioni

La mia passione per la politica viene da lontano. Quando i miei compagni d’università andavano in Svezia per godere della maggior libertà sessuale ivi praticata, io, cretino, andavo a Londra per veder