• Giglio Reduzzi

Arrivano i veri profughi

E adesso che dall’ Afganistan arrivano i profughi veri, dove li mettiamo?

Erdogan ha già detto che ne ha abbastanza di quelli fuggiti dalla Siria.

L’Austria ha messo le mani avanti dicendo che non ne vuol sentir parlare.

L’Italia ha incautamente fatto il pieno di quelli falsi venuti dall’Africa.

Ciononostante pare che il nostro Ministro della Difesa si sia impegnato a riceverne fino a 2,500.

Anche se non si sa con chi si sia impegnato e chi l’abbia autorizzato.

Sarebbe anche sbagliato che l’accoglienza venisse data solo donne e bambine, perché le famiglie non vanno divise.

Tanto più che questa volta i profughi sono davvero composti da famiglie.

Non da baldi giovanotti in età militare, come quelli che vengono dall’Africa ed usano le donne incinte solo per impietosire i buonisti italiani.

75 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Mi pare giusto che il governo si dia da fare per trovare alternative alla fornitura del gas russo. Ma ritengo che dovrebbe farlo senza sbandieramenti, anzi di nascosto, visto che si tratta di porre r

Un esempio lampante di quanto lo Stato rincorra la modernità -o dica di farlo-, ma rimanga sempre indietro si trova nel modo in cui ci fa votare. Che è rimasto uguale a quello prescritto quando furono

Certo, la guerra lascerebbe attoniti con qualunque modalità venisse svolta, ma quello che nel conflitto russo/ucraino fa più impressione è vedere che i combattimenti (per ora) avvengono con gli stessi