• Giglio Reduzzi

Asia Bibi


Brescia. Una ragazzina di origine pakistana (Luschra) si perde nei boschi e centinaia di uomini di etnia italiana la cercano attivamente, per settimane, al fine di restituirla sana e salva alla sua famiglia.

Pakistan. Dopo anni di ingiusta detenzione, una donna pakistana (Asia Bibi) viene dichiarata innocente, ma centinaia di uomini della sua stessa etnia, forse migliaia, le danno la caccia con l’intento di…. impiccarla.

E’ evidente che siamo di fronte a due culture completamente diverse.

Ma se così è, è giusto costringere gli italiani alla forzata convivenza?

16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Dicono che il Papa, in quanto tale, goda dell’assistenza costante dello Spirito Santo, grazie alla quale può, in certi casi, diventare infallibile. Essendo egli il vicario di Cristo mi pare giusto che

Come distinguere i migranti buoni dai cattivi. E’ molto semplice. Basta guardare il sesso e l’età. Se sono maschi sotto i vent’anni, sono migranti in cerca di fortuna che scappano da casa o sono incor

Non so Voi, ma io mi accontenterei di un Nuovo Anno che ci regalasse: 1. Un Capo dello Stato rispettato in Italia ed all’estero e che non debba ricorrere all’interprete anche solo per dire “Buo