• Giglio Reduzzi

Asia Bibi


Brescia. Una ragazzina di origine pakistana (Luschra) si perde nei boschi e centinaia di uomini di etnia italiana la cercano attivamente, per settimane, al fine di restituirla sana e salva alla sua famiglia.

Pakistan. Dopo anni di ingiusta detenzione, una donna pakistana (Asia Bibi) viene dichiarata innocente, ma centinaia di uomini della sua stessa etnia, forse migliaia, le danno la caccia con l’intento di…. impiccarla.

E’ evidente che siamo di fronte a due culture completamente diverse.

Ma se così è, è giusto costringere gli italiani alla forzata convivenza?

16 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se davvero si vuole riformare la Scuola (come sarebbe ora e tempo di fare) occorre preliminarmente prendere due iniziative rivoluzionarie, che sarà dura far passare in Parlamento: a) togliere v

Pare che Bruxelles abbia chiesto a Giorgia Meloni di far sbarcare in Italia i migranti presenti sulle navi ONG. Spero che il nostro nuovo Premier abbia risposto picche, perché sbarco non significa sal

Stringe il cuore percorrere i viali delle vecchie “zone industriali” e vedere che due capannoni su tre sono chiusi. Vuoi perché l’attività produttiva che vi si svolgeva è finita all’estero o perché è