• Giglio Reduzzi

Che palle questi francesi!

Ogni volta che i giornali ne parlano è per comunicarci che ci hanno fatto un tiro mancino, uno sgambetto, uno sgarbo.

L’ultima notizia riguardava la mancata estradizione di un facinoroso italiano. (Pare ci fosse un’irregolarità formale nella nostra richiesta.)

La penultima, un loro sconfinamento in terra italiana.

In precedenza ci avevano parlato di acquisizioni societarie “alla pari” finite (de iure o de facto) sotto controllo francese.

Nonché di tentata sottrazione di pezzi di terra e di mare.

Mai una volta che le notizie giornalistiche riguardino gesti di solidarietà o di semplice amicizia compiuti dai francesi nei nostri confronti.

E tuttavia continuiamo a chiamarli, chissà perché, nostri “cugini”.

Tra l’altro sono sicuro che loro non ci tengano affatto a passare per nostri parenti.

Bah!

5 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Zan preferito a Zen ?

Sono sbalordito dalle ultime mosse di Papa Francesco. 1) Stentavo a credere che il Papa non avrebbe dato udienza all’anziano card. Zen (vescovo emerito di Hong Kong), che era venuto a Roma apposta per

Stelle: che delusione!

Partiamo da alcuni dati incontestabili. La velocità massima mai raggiunta da un veicolo con dentro un uomo è di 11 Km/sec. (pari a circa 347.000 Km/anno), mentre quella mai raggiunta da un veicolo di

Un risultato insperato

Avete notato che la Sinistra non è più filo-palestinese, come è sempre stata in passato? La svolta è coincisa con la nomina a senatrice a vita della signora Liliana Segre (2019) e la creazione della C

Call

T: 

Contact

Follow me

© 2023 by Nicola Rider.
Proudly created with
Wix.com
 

  • Facebook Clean
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now