• Giglio Reduzzi

Cristianofobia

Ogni giorno si sente parlare di Islamofobia, ma mai di Cristianofobia.

Ho letto questa espressione ieri, per la prima volta, a proposito delle distruzioni di simboli cristiani che i turchi stanno operando nella parte di Cipro sotto il loro controllo.

Eppure questo Paese fa parte dell’UE e almeno l’Europa dovrebbe parlarne al posto di stare vergognosamente zitta.

Infatti le devastazioni in atto dovrebbero suonare come avvisaglia di quanto potrebbe succedere da noi in un tempo non lontano.


4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Dicono che il Papa, in quanto tale, goda dell’assistenza costante dello Spirito Santo, grazie alla quale può, in certi casi, diventare infallibile. Essendo egli il vicario di Cristo mi pare giusto che

Come distinguere i migranti buoni dai cattivi. E’ molto semplice. Basta guardare il sesso e l’età. Se sono maschi sotto i vent’anni, sono migranti in cerca di fortuna che scappano da casa o sono incor

Non so Voi, ma io mi accontenterei di un Nuovo Anno che ci regalasse: 1. Un Capo dello Stato rispettato in Italia ed all’estero e che non debba ricorrere all’interprete anche solo per dire “Buo