top of page
  • Immagine del redattoreGiglio Reduzzi

E' arrivata prima la Cina!

E’ il colmo che la Cina sia arrivata prima dell’Unione Europea ad aiutarci in materia di coronavirus!

Difronte a questa situazione anche i più accesi europeisti dovrebbero convincersi della totale inutilità, per noi italiani, di rimanere nell’Unione.

Infatti l’inerzia dell’UE in questa circostanza si aggiunge a quella già ampiamente dimostrata per il fenomeno migratorio, che vede proprio l’Italia (insieme con la Grecia) tra i Paesi più danneggiati.

Si tratta dunque di un’inerzia conclamata che segnala la totale assenza di quella solidarietà che tutti si aspettavano da una struttura sovranazionale.

Fa tristezza vedere che, per far fronte - con soldi nostri- a calamità di cui non siamo responsabili, si debba andare a chiedere il permesso a Bruxelles.

Veniamo via, come ha fatto la Gran Bretagna, e non dovremo più chiedere niente a nessuno.


27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Magistrati e Migranti

Perché il giudice di Catania sbaglia. Non è in suo potere verificare la compatibilità delle leggi ordinarie italiane con il diritto comunitario. Al massimo, se vuole, può raffrontarle con la Costituzi

Matteo Messina Denaro

Martedì sera (25 settembre) RAI3 ha dedicato tutta la prima serata per celebrarne la cattura. Non capisco perché l’abbia fatto. L’arresto del capo mafia costituisce un fatto eccezionale di per sé, ma

La Prudenza della Premier

Qualche volta capita anche a me di chiedermi come mai la signora Meloni, ora che è al governo, non faccia le stesse cose che diceva avrebbe fatto quando era in campagna elettorale, specie in materia d

bottom of page