• Giglio Reduzzi

E' arrivata prima la Cina!

E’ il colmo che la Cina sia arrivata prima dell’Unione Europea ad aiutarci in materia di coronavirus!

Difronte a questa situazione anche i più accesi europeisti dovrebbero convincersi della totale inutilità, per noi italiani, di rimanere nell’Unione.

Infatti l’inerzia dell’UE in questa circostanza si aggiunge a quella già ampiamente dimostrata per il fenomeno migratorio, che vede proprio l’Italia (insieme con la Grecia) tra i Paesi più danneggiati.

Si tratta dunque di un’inerzia conclamata che segnala la totale assenza di quella solidarietà che tutti si aspettavano da una struttura sovranazionale.

Fa tristezza vedere che, per far fronte - con soldi nostri- a calamità di cui non siamo responsabili, si debba andare a chiedere il permesso a Bruxelles.

Veniamo via, come ha fatto la Gran Bretagna, e non dovremo più chiedere niente a nessuno.


25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Da che parte sta Dio?

Dicono che il Papa, in quanto tale, goda dell’assistenza costante dello Spirito Santo, grazie alla quale può, in certi casi, diventare infallibile. Essendo egli il vicario di Cristo mi pare giusto che

Come riconoscere i migranti "buoni"

Come distinguere i migranti buoni dai cattivi. E’ molto semplice. Basta guardare il sesso e l’età. Se sono maschi sotto i vent’anni, sono migranti in cerca di fortuna che scappano da casa o sono incor

Auspici per il Nuovo Anno

Non so Voi, ma io mi accontenterei di un Nuovo Anno che ci regalasse: 1. Un Capo dello Stato rispettato in Italia ed all’estero e che non debba ricorrere all’interprete anche solo per dire “Buo