• Giglio Reduzzi

E' arrivata prima la Cina!

E’ il colmo che la Cina sia arrivata prima dell’Unione Europea ad aiutarci in materia di coronavirus!

Difronte a questa situazione anche i più accesi europeisti dovrebbero convincersi della totale inutilità, per noi italiani, di rimanere nell’Unione.

Infatti l’inerzia dell’UE in questa circostanza si aggiunge a quella già ampiamente dimostrata per il fenomeno migratorio, che vede proprio l’Italia (insieme con la Grecia) tra i Paesi più danneggiati.

Si tratta dunque di un’inerzia conclamata che segnala la totale assenza di quella solidarietà che tutti si aspettavano da una struttura sovranazionale.

Fa tristezza vedere che, per far fronte - con soldi nostri- a calamità di cui non siamo responsabili, si debba andare a chiedere il permesso a Bruxelles.

Veniamo via, come ha fatto la Gran Bretagna, e non dovremo più chiedere niente a nessuno.


0 visualizzazioni

Call

T: 

Follow me

© 2023 by Nicola Rider.
Proudly created with
Wix.com
 

  • Facebook Clean
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now