top of page
  • Immagine del redattoreGiglio Reduzzi

Erdogan in Libia?

Spunti per un ragionamento:


  • · Angela Merkel, figlia di un pastore evangelico, è indubbiamente persona misericordiosa. Se sapesse che i campi profughi sorti in Turchia per sua precisa volontà sono dei lager simil-nazisti si ribellerebbe. Dunque dobbiamo dedurre che non lo siano;


  • · I campi profughi libici, al contrario, sono, a detta di tutti, dei luoghi infernali, benché amministrati da un leader democratico come al Serraj. Dunque dobbiamo dedurre che il dittatore Erdogan, in materia di campi profughi, si comporta meglio di al Serraj;


  • · Alla luce di quanto precede non vedo perché un accordo tra Turchia e Tripolitania e persino un protettorato della prima sulla seconda debba fare tanta paura a noi italiani. Tanto più che a noi andava bene anche Gheddafi, che aveva molto in comune con Erdogan.










8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Magistrati e Migranti

Perché il giudice di Catania sbaglia. Non è in suo potere verificare la compatibilità delle leggi ordinarie italiane con il diritto comunitario. Al massimo, se vuole, può raffrontarle con la Costituzi

Matteo Messina Denaro

Martedì sera (25 settembre) RAI3 ha dedicato tutta la prima serata per celebrarne la cattura. Non capisco perché l’abbia fatto. L’arresto del capo mafia costituisce un fatto eccezionale di per sé, ma

La Prudenza della Premier

Qualche volta capita anche a me di chiedermi come mai la signora Meloni, ora che è al governo, non faccia le stesse cose che diceva avrebbe fatto quando era in campagna elettorale, specie in materia d

bottom of page