• Giglio Reduzzi

Erdogan in Libia?

Spunti per un ragionamento:


  • · Angela Merkel, figlia di un pastore evangelico, è indubbiamente persona misericordiosa. Se sapesse che i campi profughi sorti in Turchia per sua precisa volontà sono dei lager simil-nazisti si ribellerebbe. Dunque dobbiamo dedurre che non lo siano;


  • · I campi profughi libici, al contrario, sono, a detta di tutti, dei luoghi infernali, benché amministrati da un leader democratico come al Serraj. Dunque dobbiamo dedurre che il dittatore Erdogan, in materia di campi profughi, si comporta meglio di al Serraj;


  • · Alla luce di quanto precede non vedo perché un accordo tra Turchia e Tripolitania e persino un protettorato della prima sulla seconda debba fare tanta paura a noi italiani. Tanto più che a noi andava bene anche Gheddafi, che aveva molto in comune con Erdogan.










7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Pare che Bruxelles abbia chiesto a Giorgia Meloni di far sbarcare in Italia i migranti presenti sulle navi ONG. Spero che il nostro nuovo Premier abbia risposto picche, perché sbarco non significa sal

Stringe il cuore percorrere i viali delle vecchie “zone industriali” e vedere che due capannoni su tre sono chiusi. Vuoi perché l’attività produttiva che vi si svolgeva è finita all’estero o perché è

Un imbarazzato Segretario di Stato vaticano ha appena annunciato che tra due giorni Papa Francesco andrà a Manama, capitale del Bahrain. La notizia è piombata sugli ascoltatori come un fulmine a ciel