• Giglio Reduzzi

Giustizia all'italiana

Mi piacerebbe sapere in quale altro Paese del Mondo (compresi quelli cui noi guardiamo dall’alto in basso) ad un uomo dichiarato colpevole di uxoricidio (dopo due gradi di giudizio!) viene concesso quanto la Giustizia italiana permette ad Antonio Logli.

Cioè di rimanere tranquillamente a casa, in compagnia dei giovani figli (cui ha ucciso la madre), nonché dell’amante (che fu causa dell’uxoricidio) e di rimanerci fino alla data (che potrebbe essere lontanissima) del terzo grado di giudizio.

Poi ci meravigliamo se la gente dice di non avere fiducia nella Giustizia italiana!

(Ricordo, en passant, che il cosiddetto “terzo grado di giudizio” in realtà è molto meno di un grado, in quanto alla Cassazione compete solo di pronunciarsi sulla legittimità della sentenza, non sul merito della vicenda.)


4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Salvini "Defensor Fidei" ?

Coloro che esprimono meraviglia per il fatto che Salvini sia rimasto l’unico (insieme all’ex boyscout Renzi) a difendere i valori del cristianesimo nell’aula del Senato dimostrano di avere la memori

L'uomo dei record

Esiste un uomo che è diventato Premier di un grande Paese senza aver mai fatto politica, neppure a livello comunale? Sì, è italiano e si chiama Giuseppe Conte. Esiste un uomo capace, in due anni conse

Nuove delusioni

La mia passione per la politica viene da lontano. Quando i miei compagni d’università andavano in Svezia per godere della maggior libertà sessuale ivi praticata, io, cretino, andavo a Londra per veder