• Giglio Reduzzi

I privilegi delle minoranze

A furia di promuovere i diritti delle minoranze, siamo arrivati al punto che ora è diventato un privilegio farne parte.

Sei sotto processo perché hai rubato? Se sei di etnia Rom non c’è problema: il giudice dirà che rubare fa parte della tua cultura e ti concederà un’attenuante tale che, unita alla modestia della pena, ti permetterà di continuare a rubare per il resto della tua vita.

Sei a bordo di un autobus senza biglietto? Se sei di origine africana non c’è problema. Nessun controllore che abbia a cuore la propria incolumità ti chiederà mai di mostrare il biglietto.

Sei gay? Non c’è problema. Una volta gli omosessuali tendevano a celare la loro identità, adesso possono sbandierarla sfilando mezzi nudi sui carri dei gay pride!

E’ noto che in USA le gang degli afroamericani sono più numerose e bellicose di quelle dei bianchi.

Tuttavia è evidente che, dopo il caso di George Floyd, ora i neri nutrano un senso di impunità che prima non avevano.

25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se davvero si vuole riformare la Scuola (come sarebbe ora e tempo di fare) occorre preliminarmente prendere due iniziative rivoluzionarie, che sarà dura far passare in Parlamento: a) togliere v

Pare che Bruxelles abbia chiesto a Giorgia Meloni di far sbarcare in Italia i migranti presenti sulle navi ONG. Spero che il nostro nuovo Premier abbia risposto picche, perché sbarco non significa sal

Stringe il cuore percorrere i viali delle vecchie “zone industriali” e vedere che due capannoni su tre sono chiusi. Vuoi perché l’attività produttiva che vi si svolgeva è finita all’estero o perché è