• Giglio Reduzzi

Il Sorpasso

Capisco che la Boldrini e la Mogherini possano essere poco interessate al sorpasso, anche in Italia, dell’Islam sul Cattolicesimo, ma non vedo perché lo debbano essere pure il Papa e la maggioranza del clero, visto che il fenomeno è ormai dato per scontato, anzi imminente, anche da autori insospettabili, come don Mario Portella.

(Cfr. il suo nuovo e documentato libro: “Islam: Una religione di Pace?”.)

In realtà il sorpasso dovrebbe preoccupare anche le nostre autorità civili (tipo Sergio Mattarella), perché, come è noto, l’Islam è molto più di una religione: è un sistema di leggi che regola tutte le attività umane e la Repubblica Islamica d’Italia che si profila all’orizzonte non avrebbe alcun punto di contatto con la nostra quasi bimillenaria cultura.

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Pare che Bruxelles abbia chiesto a Giorgia Meloni di far sbarcare in Italia i migranti presenti sulle navi ONG. Spero che il nostro nuovo Premier abbia risposto picche, perché sbarco non significa sal

Stringe il cuore percorrere i viali delle vecchie “zone industriali” e vedere che due capannoni su tre sono chiusi. Vuoi perché l’attività produttiva che vi si svolgeva è finita all’estero o perché è

Un imbarazzato Segretario di Stato vaticano ha appena annunciato che tra due giorni Papa Francesco andrà a Manama, capitale del Bahrain. La notizia è piombata sugli ascoltatori come un fulmine a ciel