• Giglio Reduzzi

Il Sorpasso

Capisco che la Boldrini e la Mogherini possano essere poco interessate al sorpasso, anche in Italia, dell’Islam sul Cattolicesimo, ma non vedo perché lo debbano essere pure il Papa e la maggioranza del clero, visto che il fenomeno è ormai dato per scontato, anzi imminente, anche da autori insospettabili, come don Mario Portella.

(Cfr. il suo nuovo e documentato libro: “Islam: Una religione di Pace?”.)

In realtà il sorpasso dovrebbe preoccupare anche le nostre autorità civili (tipo Sergio Mattarella), perché, come è noto, l’Islam è molto più di una religione: è un sistema di leggi che regola tutte le attività umane e la Repubblica Islamica d’Italia che si profila all’orizzonte non avrebbe alcun punto di contatto con la nostra quasi bimillenaria cultura.

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

E’ evidente che ai dirigenti della RAI non importa un fico secco della salute mentale dei cittadini. Altrimenti eviterebbero di accrescere l’ansia degli ascoltatori fornendo notizie terribili su situa

Sono molti i leghisti che si chiedono cosa aspetta Salvini a negare la fiducia a questo governo. Spero solo che non siano gli stessi che già lo volevano fuori dal governo nel 2019, salvo poi criticarl

La ricerca degli effettivi titolari e/o beneficiari di alcuni beni patrimoniali italiani è stata lunga e faticosa. Lo apprendiamo dai giornali a seguito dell’iniziativa governativa di sanzionare gli o