top of page
  • Giglio Reduzzi

Immunità parlamentare

Questa è bella!

Tra alcuni giorni il Parlamento Europeo si riunirà per decidere circa l’opportunità o meno di togliere l’immunità parlamentare ad alcuni suoi membri.

Ma l’immunità non era stata concessa ai deputati proprio per proteggerli da eventuali incursioni della Magistratura?

E allora a che serve dare ad un deputato questa protezione se quando dovrebbe scattare gliela togli?

Tanto valeva non dargliela.

E’ come dargli l’ombrello quando c’è il sole e toglierglielo quando piove.

Solo chi gode di questo privilegio può fare il nobile gesto di rinunciarci.

L’ente cui appartiene non può farlo e sarebbe illogico che lo facesse. Sia in punto di diritto che in punto di buon senso.

L’unica risposta che l’assemblea può dare ai magistrati è quella di essere incompetente a discutere la questione.

27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Visto che, a quanto pare, il fenomeno dei migranti clandestini è destinato a durare, vorrei che il nuovo governo, se davvero ha a cuore le radici cristiane d’Europa e la sicurezza dei suoi cittadini,

Toh -ho pensato- finalmente il TG ha finito di parlarci di guerra, sbarchi di clandestini, capricci del tempo, accoltellamenti di fidanzati, morte di personaggi illustri e ci racconta un po’ di cose b

Buona l’idea di trasformare il Centro-Destra in un unico partito, denominato dei Conservatori, alla moda anglosassone. Peccato che, provenendo da un partito in netta e continua decrescita, essa assuma

bottom of page