• Giglio Reduzzi

Invito alla solidarietà

Ricordate l’assurda richiesta di quel PM siciliano di processare Matteo Salvini per il comportamento da lui tenuto nei confronti della nave Gregoretti?

Nessuno può negare che, in occasione del dibattito parlamentare che ne seguì, sia il PD che il M5S abbiano votato, non in coscienza, ma secondo le linee di partito.

Cioè abbiano fatto mancare a Matteo Salvini quel minimo di solidarietà che era lecito aspettarsi.

Ora, per effetto della pandemia in atto, i partiti di governo si trovano in grande difficoltà e invocano la solidarietà delle opposizioni, capeggiate, come si sa, da Matteo Salvini.

Mi chiedo con che coraggio si possa fare una richiesta del genere, anche se a proporla con maggiore insistenza è la voce melliflua del Presidente della Repubblica.

6 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

Se davvero si vuole riformare la Scuola (come sarebbe ora e tempo di fare) occorre preliminarmente prendere due iniziative rivoluzionarie, che sarà dura far passare in Parlamento: a) togliere v

Pare che Bruxelles abbia chiesto a Giorgia Meloni di far sbarcare in Italia i migranti presenti sulle navi ONG. Spero che il nostro nuovo Premier abbia risposto picche, perché sbarco non significa sal

Stringe il cuore percorrere i viali delle vecchie “zone industriali” e vedere che due capannoni su tre sono chiusi. Vuoi perché l’attività produttiva che vi si svolgeva è finita all’estero o perché è