• Giglio Reduzzi

Invito alla solidarietà

Ricordate l’assurda richiesta di quel PM siciliano di processare Matteo Salvini per il comportamento da lui tenuto nei confronti della nave Gregoretti?

Nessuno può negare che, in occasione del dibattito parlamentare che ne seguì, sia il PD che il M5S abbiano votato, non in coscienza, ma secondo le linee di partito.

Cioè abbiano fatto mancare a Matteo Salvini quel minimo di solidarietà che era lecito aspettarsi.

Ora, per effetto della pandemia in atto, i partiti di governo si trovano in grande difficoltà e invocano la solidarietà delle opposizioni, capeggiate, come si sa, da Matteo Salvini.

Mi chiedo con che coraggio si possa fare una richiesta del genere, anche se a proporla con maggiore insistenza è la voce melliflua del Presidente della Repubblica.

6 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

Progredire non è trasgredire

L’esperienza di vita dovrebbe averci insegnato che i dieci comandamenti sono cosa buona e giusta anche per i non credenti. Lo stesso dicasi per alcuni valori naturali che stanno alla base di un’ordina

Ecumenismo ed ultra-ecumenismo

La svolta ultra-ecumenica verificatasi con la Dichiarazione di Abu Dhabi (che mette tutte le religioni sullo stesso piano) è frutto esclusivo di questo papato ed ha colto tutti di sorpresa. Non sarei

Omosessualità no, ma....

La recente dichiarazione della Congregazione per la Dottrina della Fede (CDF) che nega ai sacerdoti la facoltà di benedire le coppie omosessuali, essendo di un’ovvietà assoluta, era del tutto superflu

Call

T: 

Follow me

© 2023 by Nicola Rider.
Proudly created with
Wix.com
 

  • Facebook Clean
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now