• Giglio Reduzzi

L'alibi di Azzolina

Prima che la Azzolina attribuisca agli imprenditori la colpa per il mancato (o, nella migliore delle ipotesi, caotico) inizio dell’anno scolastico, mi piacerebbe che i cosiddetti giornaloni (oltre alle notizie che non interessano a nessuno) ci dicessero:

a) quando il Ministero ha chiuso la famosa gara pubblica per gli oltre due milioni di banchi,

b) a quali ditte l’ha assegnata ed a quale prezzo,

c) quando ha materialmente firmato i contratti rendendoli operativi,

d) quando ha previsto la consegna nei luoghi di destinazione e quali sono le penali per i (previsti) ritardi.

Trattandosi di soldi pubblici -e della madre di tutte le gare- immagino che non dovrebbero esserci problemi a diffondere questi dati.

Inoltre sospetto che dalla lettura dei medesimi gli imprenditori assegnatari della gara -ed i loro operai- emergeranno come persone che si stanno sacrificando per il bene della patria piuttosto che come responsabili dei ritardi che si stanno delineando.

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Un fior di occasione

Sergio Mattarella ha sempre detto che al governo voleva un’alleanza coesa? Bene, adesso ha un fior di occasione per farlo, dando l’incarico al Centro-Destra. Infatti non può negare che un governo di C

Il ruolo dell'Opposizione

Francamente non capisco perché il Centro Destra vorrebbe far cadere questo governo, ma al tempo stesso dice che voterà a favore del provvedimento governativo volto, nelle intenzioni, a “ristorare” i l

Mission accomplished

Complice il COVID ho letto un altro di quei libri che in condizioni normali non avrei mai letto (il titolo non mi entusiasmava), ma ora sono contento di averlo fatto. Si tratta de “La capanna di padre

Call

T: 

Contact

Follow me

© 2023 by Nicola Rider.
Proudly created with
Wix.com
 

  • Facebook Clean
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now