• Giglio Reduzzi

La credibilità dei politici

Di solito, quando si vuole mettere in dubbio l’onestà di un politico, ci si chiede: ma tu compreresti mai una macchina usata da quest’uomo?

Ebbene, nel caso del sindaco di Milano, io abbandonerei le usanze e mi chiederei: mettiamo che il sindaco abbia una figlia. La lascerebbe andare a piedi alla Stazione Centrale, da sola, alle 11 di sera, anche senza trascinare un trolley, come usano fare tutte le turiste di tutto il mondo?

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se davvero si vuole riformare la Scuola (come sarebbe ora e tempo di fare) occorre preliminarmente prendere due iniziative rivoluzionarie, che sarà dura far passare in Parlamento: a) togliere v

Pare che Bruxelles abbia chiesto a Giorgia Meloni di far sbarcare in Italia i migranti presenti sulle navi ONG. Spero che il nostro nuovo Premier abbia risposto picche, perché sbarco non significa sal

Stringe il cuore percorrere i viali delle vecchie “zone industriali” e vedere che due capannoni su tre sono chiusi. Vuoi perché l’attività produttiva che vi si svolgeva è finita all’estero o perché è