• Giglio Reduzzi

La mossa furbetta della GB

Visto che nell’Unione Europea non c’è traccia della solidarietà sognata inizialmente e che ogni Paese deve arrangiarsi per conto suo (si pensi ai flussi migratori) e che, quindi, l’UE continua ad essere una semplice area di libero scambio (com’era all’inizio), mi chiedo se non sia ora e tempo di seguire l’esempio della Gran Bretagna ed uscire anche noi dall’Unione.

Mi sembra evidente infatti che, uscendo dall’UE, ma formando un’area di libera circolazione delle merci con i Paesi che continuano a farne parte, la GB abbia fatto una mossa furbetta: liberarsi degli obblighi, mantenendo tutti i vantaggi.

Perché non facciamo la stessa cosa anche noi?

Tanto più che, rimanendo nell’UE, noi rimarremo soli a difenderci dall’ingordigia franco-tedesca.











8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

E’ evidente che ai dirigenti della RAI non importa un fico secco della salute mentale dei cittadini. Altrimenti eviterebbero di accrescere l’ansia degli ascoltatori fornendo notizie terribili su situa

Sono molti i leghisti che si chiedono cosa aspetta Salvini a negare la fiducia a questo governo. Spero solo che non siano gli stessi che già lo volevano fuori dal governo nel 2019, salvo poi criticarl

La ricerca degli effettivi titolari e/o beneficiari di alcuni beni patrimoniali italiani è stata lunga e faticosa. Lo apprendiamo dai giornali a seguito dell’iniziativa governativa di sanzionare gli o