• Giglio Reduzzi

La riflessione del Papa Emerito

Aggiornato il: 23 apr 2019


Perché è importante la riflessione resa pubblica dal Papa Emerito nei giorni scorsi?

Perché fin tanto che se ne stava buono e zitto a pregare, qualcuno poteva anche illudersi che egli fosse perfettamente allineato sulle posizioni di papa Francesco e che il cambio di paradigma fosse un’invenzione di noi incompetenti.

Adesso non più.

Non è un caso che chi ha sempre parteggiato per Papa Francesco, dopo il comprensibile iniziale smarrimento, sia insorto prepotentemente dicendo che il Papa Emerito avrebbe fatto meglio a stare zitto.

Ora chi è sempre stato un fan di questo Papa è costretto a prendere posizione, perché è chiaramente emerso che i due, pur essendo dei pari merito, non la vedono alla stessa maniera: un conto è la blanda pastorale di Francesco ed un conto è la severa dottrina richiamata da Ratzinger.

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Un fior di occasione

Sergio Mattarella ha sempre detto che al governo voleva un’alleanza coesa? Bene, adesso ha un fior di occasione per farlo, dando l’incarico al Centro-Destra. Infatti non può negare che un governo di C

Il ruolo dell'Opposizione

Francamente non capisco perché il Centro Destra vorrebbe far cadere questo governo, ma al tempo stesso dice che voterà a favore del provvedimento governativo volto, nelle intenzioni, a “ristorare” i l

Mission accomplished

Complice il COVID ho letto un altro di quei libri che in condizioni normali non avrei mai letto (il titolo non mi entusiasmava), ma ora sono contento di averlo fatto. Si tratta de “La capanna di padre

Call

T: 

Contact

Follow me

© 2023 by Nicola Rider.
Proudly created with
Wix.com
 

  • Facebook Clean
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now