• Giglio Reduzzi

La riforma Cartabia

Aggiornamento: ago 31

Non so cosa dice la c.d. riforma Cartabia in merito alla velocizzazione dei processi, ma immagino che sarà dura imporre ai giudici di:


a) depositare le sentenze subito dopo averle pronunciate (anziché mesi dopo) e, sull'esempio dei dirigenti aziendali privati,

b) scrivere le sentenze da soli, usando il PC ed eliminando la figura della segretaria /dattilografa,

c) comunicare via e-mail, invece che con carrelli a spinta, eliminando l’umiliante figura del commesso-spingitore.


Se poi queste disposizioni mancano del tutto, allora vuol dire che siamo in presenza di una riformetta del tutto inutile.

82 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

L'origine del perdono

De Silvana numquam satis, verrebbe voglia di dire. Qualche giorno fa, su La Verità, Silvana De Mari ha scritto un articolo che avrà fatto sobbalzare sulla sedia più di una persona, ma è la pura verità

Il PD fa di necessità virtù

Come è noto, il PD è convinto che il governo del Paese gli tocchi per mandato divino, specie ora che riceve il supporto della Chiesa. Il partito di Letta fa proprio il detto: non lo fò per piacer mio

Solidarietà internazionale

Anche del Libano la comunità internazionale sembra essersi dimenticata, benché dovrebbe essere in cima alla lista delle nazioni che necessitano di solidarietà. Dopo il disastro che ha colpito Beirut l