• Giglio Reduzzi

La suddivisione dei compiti

Da qualche parte ho scritto che, nel Lombardo-Veneto, mentre sulle impalcature dei cantieri edili trovi sempre un geometra del posto, negli uffici pubblici (prefetture, questure, ecc.) trovi sempre un dottore del sud.

Quando, beninteso, non sia “fuori sede” o stia godendo di qualche beneficio di legge.

Questa è generalmente la modalità con cui Nord e Sud si dividono i compiti.

Ho però dimenticato di dire che i più furbi non stanno né al Nord, né al Sud, ma a Roma.

Infatti non c’è associazione di imprenditori che non abbia la sua sede nella capitale e come presidente uno di quegli alti funzionari a riposo che non hanno mai messo piede in una fabbrica ma vantano eccellenti entrature nei ministeri romani.

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Dicono che il Papa, in quanto tale, goda dell’assistenza costante dello Spirito Santo, grazie alla quale può, in certi casi, diventare infallibile. Essendo egli il vicario di Cristo mi pare giusto che

Come distinguere i migranti buoni dai cattivi. E’ molto semplice. Basta guardare il sesso e l’età. Se sono maschi sotto i vent’anni, sono migranti in cerca di fortuna che scappano da casa o sono incor

Non so Voi, ma io mi accontenterei di un Nuovo Anno che ci regalasse: 1. Un Capo dello Stato rispettato in Italia ed all’estero e che non debba ricorrere all’interprete anche solo per dire “Buo