top of page
  • Immagine del redattoreGiglio Reduzzi

Minori non accompagnati

Leggo che il governatore della Campania ha autorizzato una nave ONG a sbarcare sul suo territorio solo i migranti definiti “minori non accompagnati”.

Come fa il presidente della giunta regionale campana ad identificare i clandestini minori, visto che nessuno di loro possiede il certificato di nascita?

Avere 18 o 19 anni e dichiararne 17, cioè passare per “minore”, è la cosa più semplice da fare.

E difatti dalla nave sono scesi tutti.

E’ evidente che si tratta di un modo per autorizzare lo sbarco, pretendendo di aver effettuato una selezione.

Purtroppo anche le giornaliste televisive usano abitualmente l’espressione di “minori non accompagnati”.

Lo fanno per far credere -come i telespettatori vogliono sentirsi dire- che si tratta di teneri bambini abbandonati dai genitori, anche se in realtà sono baldi giovanotti che scappano da casa.

13 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Magistrati e Migranti

Perché il giudice di Catania sbaglia. Non è in suo potere verificare la compatibilità delle leggi ordinarie italiane con il diritto comunitario. Al massimo, se vuole, può raffrontarle con la Costituzi

Matteo Messina Denaro

Martedì sera (25 settembre) RAI3 ha dedicato tutta la prima serata per celebrarne la cattura. Non capisco perché l’abbia fatto. L’arresto del capo mafia costituisce un fatto eccezionale di per sé, ma

La Prudenza della Premier

Qualche volta capita anche a me di chiedermi come mai la signora Meloni, ora che è al governo, non faccia le stesse cose che diceva avrebbe fatto quando era in campagna elettorale, specie in materia d

Comments


bottom of page