• Giglio Reduzzi

Papa Francesco "santo subito"?


Io trovo mal spese tutte le energie che vengono dedicate a stabilire se questo sia un buon Papa o non lo sia affatto.

Per me la risposta risiede nel semplice fatto che una folla sempre maggiore di chierici e semplici fedeli si ponga il problema.

Quando mai è successo, in epoca moderna beninteso, che, a Papa regnante, si ponesse il problema della sua adeguatezza a ricoprire l’incarico?

Le critiche sono sempre apparse a… papa morto.

Del papa vivo si è sempre detto un gran bene.

Anzi, nel caso del papa polacco, le lodi sono continuate anche dopo la sua morte.

Infatti c’era chi voleva che fosse fatto santo subito.

Chi oserà fare la stessa richiesta per il papa argentino?

67 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Mi pare giusto che il governo si dia da fare per trovare alternative alla fornitura del gas russo. Ma ritengo che dovrebbe farlo senza sbandieramenti, anzi di nascosto, visto che si tratta di porre r

Un esempio lampante di quanto lo Stato rincorra la modernità -o dica di farlo-, ma rimanga sempre indietro si trova nel modo in cui ci fa votare. Che è rimasto uguale a quello prescritto quando furono

Certo, la guerra lascerebbe attoniti con qualunque modalità venisse svolta, ma quello che nel conflitto russo/ucraino fa più impressione è vedere che i combattimenti (per ora) avvengono con gli stessi