• Giglio Reduzzi

Pericolose scintille


Non è certo una novità che il Nord produttivo sia amministrato, dal punto di vista burocratico, da uomini del Centro-Sud.

Infatti sulle impalcature degli edifici in costruzione nel settentrione si sono sempre trovati capomastri e muratori del posto, mentre negli uffici pubblici (Prefetture, Questure, Tribunali e Agenzia delle Entrate) si sono sempre incontrati uomini del Centro-Sud.

E’ però la prima volta nella storia repubblicana che anche il governo centrale è appannaggio esclusivo di persone del Centro-Sud.

Infatti non c’è un solo componente, nella pur affollata compagine governativa, che provenga dalle Regioni settentrionali, nonostante esse coincidano (a giudizio unanime) con le aree industrialmente più avanzate del Paese.

E già questo fatto dovrebbe, se mai, aver consigliato la scelta opposta, a prescindere dalle considerazioni di ordine ideologico.

Pertanto non mi meraviglia che ogni tanto scoppino scintille nelle relazioni tra governo centrale e governatori del Nord.

Ma certo rimango perplesso quando vedo che ad attizzare il fuoco è un rappresentante (tipo Francesco Boccia) di quell’esecutivo centrale che avrebbe tutto l’interesse a non inimicarsi i governatori delle aree più produttive del Paese.

Tanto più che esse sono guidate da quella Lega che -non dimentichiamocelo- era nata secessionista.

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Un fior di occasione

Sergio Mattarella ha sempre detto che al governo voleva un’alleanza coesa? Bene, adesso ha un fior di occasione per farlo, dando l’incarico al Centro-Destra. Infatti non può negare che un governo di C

Il ruolo dell'Opposizione

Francamente non capisco perché il Centro Destra vorrebbe far cadere questo governo, ma al tempo stesso dice che voterà a favore del provvedimento governativo volto, nelle intenzioni, a “ristorare” i l

Mission accomplished

Complice il COVID ho letto un altro di quei libri che in condizioni normali non avrei mai letto (il titolo non mi entusiasmava), ma ora sono contento di averlo fatto. Si tratta de “La capanna di padre

Call

T: 

Contact

Follow me

© 2023 by Nicola Rider.
Proudly created with
Wix.com
 

  • Facebook Clean
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now