• Giglio Reduzzi

Repetita iuvant

Aggiornamento: 28 gen 2019

Proprio vero che, ripetendo più volte le stesse cose, si finisce per crederci anche quando non sono vere. O provengono da un personaggio ritenuto autorevole.

Come quando si dice che l’Europa ci ha garantito 70 anni di pace.

Falso: la pace ci è stata garantita dalla nostra appartenenza alla NATO.

L’Unione Europea non c’entra un fico secco.

I nostri prodotti venivano venduti all’estero molto prima che si formasse l’UE.

Ancora adesso essi vengono esportati senza l’aiuto, non dico dell’Europa, ma neppure dello Stato italiano, di cui i nostri imprenditori, specie se piccoli, sono da sempre abituati a fare a meno.

Parola di chi, come il sottoscritto, ha passato una vita esportando prodotti italiani ed evitando il più possibile di avvalersi della burocrazia statale, capace solo di introdurre complicazioni, per giustificare la propria presenza.

Aderendo all’UE, l’Italia ha solo contribuito a rendere ulteriormente grama la vita dei nostri imprenditori, a tutto vantaggio dei nostri concorrenti.

E senza ricevere nulla in cambio, neppure in settori extra economici, come quello della solidarietà, di cui avremmo tanto bisogno.

14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Se davvero si vuole riformare la Scuola (come sarebbe ora e tempo di fare) occorre preliminarmente prendere due iniziative rivoluzionarie, che sarà dura far passare in Parlamento: a) togliere v

Pare che Bruxelles abbia chiesto a Giorgia Meloni di far sbarcare in Italia i migranti presenti sulle navi ONG. Spero che il nostro nuovo Premier abbia risposto picche, perché sbarco non significa sal

Stringe il cuore percorrere i viali delle vecchie “zone industriali” e vedere che due capannoni su tre sono chiusi. Vuoi perché l’attività produttiva che vi si svolgeva è finita all’estero o perché è