• Giglio Reduzzi

Rula Jebreal

Aggiornato il: 16 gen 2020

Bene ha fatto la RAI ad affidare ad Amadeus la conduzione del prossimo Festival di Sanremo, dato che Amadeus è senza dubbio il presentatore più simpatico che l’emittente statale abbia in casa.

Ma male farà Amadeus se sul palco porterà con sé la bella ma politicamente divisiva Rula Jebreal.

Sarebbe una macchia indelebile alla sua brillante carriera.

E, così facendo, darebbe uno schiaffo sonoro al pubblico di Sanremo che, come Maurizio Crozza ha sperimentato sulla sua pelle, non è un pubblico di sinistra.

Salvo, forse, nelle prime file.










11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Salvini "Defensor Fidei" ?

Coloro che esprimono meraviglia per il fatto che Salvini sia rimasto l’unico (insieme all’ex boyscout Renzi) a difendere i valori del cristianesimo nell’aula del Senato dimostrano di avere la memori

L'uomo dei record

Esiste un uomo che è diventato Premier di un grande Paese senza aver mai fatto politica, neppure a livello comunale? Sì, è italiano e si chiama Giuseppe Conte. Esiste un uomo capace, in due anni conse

Nuove delusioni

La mia passione per la politica viene da lontano. Quando i miei compagni d’università andavano in Svezia per godere della maggior libertà sessuale ivi praticata, io, cretino, andavo a Londra per veder