top of page
  • Immagine del redattoreGiglio Reduzzi

Salvini non si lascia impietosire

Aggiornamento: 3 gen 2019

Sfruttando il buonismo che immancabilmente affiora nel clima natalizio, una nave ONG spagnola ha cercato di sbolognarci qualche centinaio di migranti.

Ovviamente Matteo Salvini ha detto no e la nave ha dovuto proseguire per la Spagna.

Dopo l’esperienza fatta con la nave “Diciotti”, il card. Gualtiero Bassetti questa volta non ha osato farsi avanti e, se l’avesse fatto, credo che Matteo Salvini non si sarebbe fatto impietosire.

Infatti, come ricorderete, l’altra volta, dopo aver detto che di quei migranti se ne sarebbe occupato lui, con la scusa che i suoi protetti non erano dei prigionieri, già il giorno dopo se li eri lasciati scappare tutti, ponendoli di fatto a carico (e rischio) dei cittadini italiani.

Quindi questa volta il Presidente della CEI ha avuto il buon gusto di non farsi avanti.

Certo, se ci pensate, è proprio strano che a frenare l’islamizzazione dell’Italia (conseguenza ineluttabile dell’immigrazione) provveda più Salvini che la Gerarchia cattolica.

Perché se è pur vero che il Cardinale questa volta non si è mosso, è pur vero che aveva una voglia matta di farlo.



24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Magistrati e Migranti

Perché il giudice di Catania sbaglia. Non è in suo potere verificare la compatibilità delle leggi ordinarie italiane con il diritto comunitario. Al massimo, se vuole, può raffrontarle con la Costituzi

Matteo Messina Denaro

Martedì sera (25 settembre) RAI3 ha dedicato tutta la prima serata per celebrarne la cattura. Non capisco perché l’abbia fatto. L’arresto del capo mafia costituisce un fatto eccezionale di per sé, ma

La Prudenza della Premier

Qualche volta capita anche a me di chiedermi come mai la signora Meloni, ora che è al governo, non faccia le stesse cose che diceva avrebbe fatto quando era in campagna elettorale, specie in materia d

bottom of page