• Giglio Reduzzi

Salvini offre l'altra guancia

Immagino che, votando sì all’ennesimo scostamento di bilancio, il Centro-Destra abbia avuto la sua bella convenienza, come dicono a Genova.

Finora, con i precedenti scostamenti, non l’ha avuta.

Certo dev’essere stata dura far dire di sì a Matteo Salvini, dopo tutto il veleno che su di lui hanno riversato prima Giuseppe Conte (al momento di giustificare il cambio di alleanze) e poi l’intero gruppo M5S (quando, per meri interessi di partito, decisero di mandarlo a processo)!

Offrire una carezza dopo aver preso tanti schiaffi è un gesto più da devoto cristiano che da leader politico.

Peccato che la gerarchia (quella del Vade retro Salvini) non lo riconoscerà mai.

77 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

Se davvero si vuole riformare la Scuola (come sarebbe ora e tempo di fare) occorre preliminarmente prendere due iniziative rivoluzionarie, che sarà dura far passare in Parlamento: a) togliere v

Pare che Bruxelles abbia chiesto a Giorgia Meloni di far sbarcare in Italia i migranti presenti sulle navi ONG. Spero che il nostro nuovo Premier abbia risposto picche, perché sbarco non significa sal

Stringe il cuore percorrere i viali delle vecchie “zone industriali” e vedere che due capannoni su tre sono chiusi. Vuoi perché l’attività produttiva che vi si svolgeva è finita all’estero o perché è