• Giglio Reduzzi

Sgarbi defensor fidei

Quest’anno, a Natale, per la prima volta non ho ascoltato il messaggio papale.

Ma da quanto riferiscono i giornali non ho perso niente.

Dicono che il Papa abbia insistito sui soliti argomenti a lui cari: immigrazione ed ecologia.

E’ quanto temevo e che mi aveva indotto ad interrompere una lunga tradizione.

Un appuntamento imperdibile.

In compenso ieri, scorrendo Facebook, mi sono imbattuto in un video in cui Vittorio Sgarbi illustrava il nesso indissolubile che lega la natività di Cristo alla cultura europea.

Non ricordo di aver mai sentito una disquisizione più dotta sull’ argomento.

Che sollievo: quel che il Papa non ha fatto l’ha fatto Sgarbi.










10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

E’ evidente che ai dirigenti della RAI non importa un fico secco della salute mentale dei cittadini. Altrimenti eviterebbero di accrescere l’ansia degli ascoltatori fornendo notizie terribili su situa

Sono molti i leghisti che si chiedono cosa aspetta Salvini a negare la fiducia a questo governo. Spero solo che non siano gli stessi che già lo volevano fuori dal governo nel 2019, salvo poi criticarl

La ricerca degli effettivi titolari e/o beneficiari di alcuni beni patrimoniali italiani è stata lunga e faticosa. Lo apprendiamo dai giornali a seguito dell’iniziativa governativa di sanzionare gli o