• Giglio Reduzzi

Un amore non corrisposto

Umanamente capisco che, quando si è in presenza di due soci (leggi Salvini e Di Maio), quello che ottiene minor consenso sia geloso dell’altro, ma quando egli si accorge che il socio non fa nulla per danneggiarlo, anzi lo copre quotidianamente di carinerie, dovrebbe mascherare meglio il suo naturale disappunto e chiedersi, se mai, cosa dovrebbe fare per invertire la tendenza.

Per “carinerie” intendo le varie dichiarazioni del tipo “Questo governo durerà cinque anni”, “Il mio socio è persona seria”, ecc., tutte cose, tra l’altro, che molto raramente si sentono proferire dall’altra parte.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Salvini "Defensor Fidei" ?

Coloro che esprimono meraviglia per il fatto che Salvini sia rimasto l’unico (insieme all’ex boyscout Renzi) a difendere i valori del cristianesimo nell’aula del Senato dimostrano di avere la memori

L'uomo dei record

Esiste un uomo che è diventato Premier di un grande Paese senza aver mai fatto politica, neppure a livello comunale? Sì, è italiano e si chiama Giuseppe Conte. Esiste un uomo capace, in due anni conse

Nuove delusioni

La mia passione per la politica viene da lontano. Quando i miei compagni d’università andavano in Svezia per godere della maggior libertà sessuale ivi praticata, io, cretino, andavo a Londra per veder