• Giglio Reduzzi

Un fior di occasione

Sergio Mattarella ha sempre detto che al governo voleva un’alleanza coesa?

Bene, adesso ha un fior di occasione per farlo, dando l’incarico al Centro-Destra.

Infatti non può negare che un governo di Centro Destra sarebbe molto più coeso sia dell’attuale sia del precedente.

Né varrebbe l’obiezione che ad una coalizione di questo tipo mancherebbero trenta o quaranta voti, perché anche i più sprovveduti sanno che in Parlamento ci sono decine di giovani deputati, privi di vera ideologia, cui solo l’appannaggio parlamentare consentirà di pagare il mutuo che hanno appena contratto e che, pertanto, voteranno a favore della nuova alleanza senza battere ciglio.

56 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Dicono che il Papa, in quanto tale, goda dell’assistenza costante dello Spirito Santo, grazie alla quale può, in certi casi, diventare infallibile. Essendo egli il vicario di Cristo mi pare giusto che

Come distinguere i migranti buoni dai cattivi. E’ molto semplice. Basta guardare il sesso e l’età. Se sono maschi sotto i vent’anni, sono migranti in cerca di fortuna che scappano da casa o sono incor

Non so Voi, ma io mi accontenterei di un Nuovo Anno che ci regalasse: 1. Un Capo dello Stato rispettato in Italia ed all’estero e che non debba ricorrere all’interprete anche solo per dire “Buo