• Giglio Reduzzi

Una Magistratura sbilanciata

Aggiornamento: 5 giu 2020

Caduto il muro di Berlino (1989), i comunisti sono scomparsi in tutti i Paesi d’ Europa, meno uno: il nostro.

Infatti in Italia, lungi dallo scomparire, i comunisti, sia pure attraverso vari passaggi nominali (PCI, DS, PDS, PD), hanno preso un vigore che prima non avevano, fino a conquistare il top del potere (governo Massimo D’Alema del 1998).

Non v’è dubbio che questo anomalo sviluppo sia in gran parte attribuibile alla Magistratura, che ha iniziato l’opera mettendo fuori gioco tutti i partiti salvo il Partito Comunista e l’ha continuata per trent'anni, sino a condannare per evasione fiscale il capo del maggior partito anticomunista (Silvio Berlusconi).

Questo sbilanciamento a sinistra della Magistratura, che dura da tanto tempo, è un fiume lavico che sta emergendo con prepotenza proprio in questi giorni (intercettazioni a carico di Luca Palamara) e che pertanto non può più essere catalogato (come si faceva una volta) come il giudizio malevolo di una sola parte dell’opinione pubblica.

27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

E’ evidente che ai dirigenti della RAI non importa un fico secco della salute mentale dei cittadini. Altrimenti eviterebbero di accrescere l’ansia degli ascoltatori fornendo notizie terribili su situa

Sono molti i leghisti che si chiedono cosa aspetta Salvini a negare la fiducia a questo governo. Spero solo che non siano gli stessi che già lo volevano fuori dal governo nel 2019, salvo poi criticarl

La ricerca degli effettivi titolari e/o beneficiari di alcuni beni patrimoniali italiani è stata lunga e faticosa. Lo apprendiamo dai giornali a seguito dell’iniziativa governativa di sanzionare gli o