• Giglio Reduzzi

Una scusa tardiva

Mi dicono che si può essere orgogliosi dei propri genitori anche quando questi sono agli arresti domiciliari con l’accusa di aver emesso fatture false ed essere passati da una bancarotta fraudolenta all’altra.

Questo mi fa sentire in colpa, perché so che mio padre, che pure era in commercio, non ha mai subito questo tipo di accuse e tuttavia io non gli ho mai detto di essere orgoglioso di lui.

Lo faccio ora che è in cielo.

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Da che parte sta Dio?

Dicono che il Papa, in quanto tale, goda dell’assistenza costante dello Spirito Santo, grazie alla quale può, in certi casi, diventare infallibile. Essendo egli il vicario di Cristo mi pare giusto che

Come riconoscere i migranti "buoni"

Come distinguere i migranti buoni dai cattivi. E’ molto semplice. Basta guardare il sesso e l’età. Se sono maschi sotto i vent’anni, sono migranti in cerca di fortuna che scappano da casa o sono incor

Auspici per il Nuovo Anno

Non so Voi, ma io mi accontenterei di un Nuovo Anno che ci regalasse: 1. Un Capo dello Stato rispettato in Italia ed all’estero e che non debba ricorrere all’interprete anche solo per dire “Buo